INFORMATIVA AI SENSI DEL REGOLAMENTO U.E. N. 2016/679 (cd. GDPR)


Preg.mo interessato al trattamento, ossia colui a cui si riferiscono i dati personali (ivi compresi i dati comuni, sensibili, giudiziari o cd. particolari, d’ora in poi per comodità detti genericamente dati personali) che verrà in contatto ed avrà rapporti negoziali con il sottoscritto titolare del trattamento La informo, che, secondo quanto previsto dagli artt. 13 e ss del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito anche solo “GDPR”), i dati personali da Lei forniti a Tuscia Tirrenica di Bacciardi Renato sas, di norma dal momento della prenotazione e richiesta di servizi e sino alla cessazione dello stesso, saranno trattati nel rispetto della normativa sopra richiamata. A tale scopo Le fornisco le seguenti informazioni.

1.- L'IDENTITÀ E I DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO
TITOLARE del TRATTAMENTO, ossia nel significato di cui all’art. 4 GDPR ossia colui che decide le finalità e i mezzi del trattamento dei dati personali, è Tuscia Tirrenica di Bacciardi Renato sas, c.f.-p.iva 00111170569,
Viale delle Nereidi snc, 01016 Tarquinia Lido (VT), tel (+39) 0766-864294, pec tusciatirrenica@pec.it, d’ora in poi detto anche solo “titolare”.

2.- I DATI DI CONTATTO DEL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (DPO o RPD)
Non sussistendo obbligo giuridico, il titolare NON ha nominato un responsabile della protezione dati (DPO)

3.- DATI PERSONALI TRATTATI, LE FINALITÀ DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI, MODALITÀ DEL TRATTAMENTO NONCHÉ LA BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
DATI PERSONALI TRATTATI e COME RACCOGLIAMO I DATI PERSONALI

Il sottoscritto titolare del trattamento ha, come indicato in visura, quale oggetto sociale un’attività di
Gestione dei campeggi e attività accessorie, come indicato in visura camerale; la nostra è dunque struttura ricettiva che offre ospitalità in bungalow, piazzole attrezzate alla sosta e al rimessaggio di tende o di altri mezzi di pernottamento mobili di proprietà dei turisti.
Quando l’interessato al trattamento non è una persona fisica ad es imprese commerciali anche in forma societaria, siamo al di fuori dell’ambito di applicazione del GDPR, ciò nonostante il sottoscritto titolare ha voluto fare propria in tutti i rapporti e come regola generale la vigente normativa in materia di protezione dati personali.
I dati che trattiamo sono ottenuti per lo più direttamente da Lei ad es se ci contatta direttamente recandosi presso la nostra sede o tramite i nostri siti internet o i social o i nostri partner commerciali, via e-mail o telefonicamente attraverso la nostra linea diretta, al fine di richiedere informazioni sui nostri servizi o beni, se compra un nostro bene o servizio, ad esempio attraverso il nostri siti internet o Facebook; Se partecipa ad un evento organizzato da noi; vi sono inoltre i dati raccolti attraverso i Social (Facebook ecc) ove gestiamo anche le recensioni.
Se compra un nostro servizio attraverso una piattaforma di prenotazione per servizi alberghieri (booking, expedia, ecc.); Se risponde alle nostre campagne di marketing, ad esempio compilando una scheda di risposta, o inserendo dati nel nostro sito internet; Se i Suoi dati di contatto sono comunicati a noi da un soggetto terzo con il Suo consenso; Se partner commerciali trasferiscono legittimamente i Suoi dati personali a noi; Se partecipa ad un evento organizzato da noi; vi sono inoltre i dati raccolti attraverso i Social (Facebook, Instagram, YouTube, Google, Twitter ecc) ove gestiamo le recensioni. Anche le newsletter, questionari on-line, sito internet, nostro booking on-line, registrazione della Wifi chiedendo di inserire dati. Possono essere raccolti dati che la riguardano anche tramite il sistema di videosorveglianza, se installato.
Se Lei fornisce dati personali per conto di qualcun altro è Sua responsabilità assicurarsi, prima ancora di farlo, che l’Interessato abbia preso visione della presente Informativa Privacy. Se Lei ha meno di 18 anni, La preghiamo di non fornirci alcun dato personale, se non tramite la persona che esercita su di Lei la potestà genitoriale.

QUALI DATI CATEGORIE DI DATI PERSONALI RACCOGLIAMO
Il trattamento dei dati personali avviene in modo lecito e corretto, ispirato ai principi di necessità, correttezza, liceità, trasparenza, tutela della riservatezza, pertinenza e non eccedenza o minimizzazione dei dati rispetto alle finalità del trattamento, fermi restando gli obblighi di cui è ulteriormente onerato il titolare del trattamento in tema di riservatezza e di segreto professionale e la loro diffusione o comunicazione è limitata ai casi prescritti dalle vigenti leggi, regolamenti o dalla normativa comunitaria.
Trattiamo i dati dei seguenti soggetti anche se non tutti sono qualificabili come interessati secondo il GDPR: CLIENTI, UTENTI, FORNITORI, DIPENDENTI, COLLABORATORI.
Trattiamo i dati dei seguenti soggetti anche se non tutti sono qualificabili come interessati secondo il GDPR: Clienti, Agenzie di viaggio, Tour operator, Enti pubblici, Onlus, associazioni, cooperative/consorzi, università italiane/straniere, Ota, agenzie on line, Fornitori, Dipendenti.
In via generale trattiamo nome, cognome, indirizzo email, indirizzo di residenza, domicilio, numero di telefono, città, paese, regione, P.iva, codice fiscale, dati bancari ad es codice IBAN in caso di attivazione di modalità di pagamento ad es ri.ba. ecc.), busta paga, dati per la fatturazione anche elettronica, nucleo familiare, carta d’identità, dati di candidati che inviano il loro curriculum. Non sono trattati dati biometrici né genetici né giudiziari (nel significato di cui al GDPR).
Cercando di definire quanto ora esplicato ecco di seguito le seguenti categorie di dati personali che riguardano Lei e/o i Suoi figli minori di 18 anni e possono essere raccolte tramite i vari servizi e canali di contatto descritti nella presente Informativa Privacy:
UTENTI: Coloro che accedono ai servizi WEB che offriamo (sito internet e Facebook); nome, cognome, indirizzo mail, numero di telefono anche cellulare, indirizzo di residenza e, specificamente per la navigazione internet,, cronologia, cookie, indirizzo IP.
FORNITORI: Ragione sociale, P.iva, Codice Iban, Indirizzo della sede, Indirizzo mail, numero di telefono anche cellulare, Paese ,Regione, fatture, bolle.
CLIENTI: dati necessari per il contratto di prenotazione, nome, cognome, email, numero di telefono, carta di credito, città, paese, regione, P.Iva, codice fiscale, quelli necessari per il check in, istat, pubblica sicurezza ad es indirizzo, data di nascita, dati dei documenti di identità o passaporto ad es indirizzo di residenza o domicilio, professione, inoltre anche tutti i dati necessari in fase di check out (per emissione della ricevuta o della fattura), possiamo richiedere via mail una recensione per migliorare il servizio. Se richiestoci chiediamo dove andrà la notte successiva per poter organizzare il trasporto bagaglio o se dimentica qualcosa in camera abbiamo corrispondenza per poter inviare il materiale a casa attraverso il corriere. In presenza di richieste particolari sin dalla prenotazione ad es. se non può fare le scale, se ha un handicap che può avere un impatto nel Suo soggiorno o da cui dipendono servizi particolari che gradisce avere da noi Le chiediamo di indicarcelo nella prenotazione. Le chiederemo la targa dell’ auto per il garage. Avremo il Suo indirizzo IP se ci chiederà di utilizzare il nostro servizio WIFI
DIPENDENTI e collaboratori: addetti agli uffici il titolare tratta i loro dati es busta paga, documento d’identità, nucleo familiare, dati bancari, assunzione/corsi formazione/residenza/certificati medici e loro trattano i dati dell’azienda ad es. dei colleghi e dei clienti su documenti e gestionale; addetti al magazzino e vendita diretta al banco hanno accesso al gestionale ed alle anagrafiche – schede contabilità dei clienti stessi quindi il titolare tratta i loro dati e loro trattano quelli dell’azienda; il titolare tratta i loro dati es assunzione/corsi formazione/residenza/certificati medici per obblighi di legge e in ogni caso gli accessi ai dati da parte degli incaricati sono differenziati a seconda delle mansioni.
tecnici per interventi: il titolare tratta i loro dati e costoro possono venire accidentalmente in contatto con i dati dei nostri clienti durante l’adempimento delle loro prestazioni (v.di seguito).
I dati degli utenti sul web possono essere raccolti per scopo di marketing o miglioramento del servizio e conservati per obbligo di legge; I dati dei clienti vengono di norma raccolti per l’esecuzione di contratti. Tutti gli altri dati dei clienti vengono raccolti per obbligo di legge e miglioramento dei servizi; I dati dei fornitori vengono raccolti per obbligo di legge e funzioni interne necessarie all’attività.
Per quanto riguarda i dati cd sensibili o particolari trattati, a parte quelli dei dipendenti o collaboratori per adempiere ad obblighi di legge, il sottoscritto titolare può occasionalmente trattare dati relativi alla salute che riguardano Lei e/o i Suoi figli minori di 18 anni, ad es in caso di infortunio presso di noi oppure necessari per ottenere, se previste, agevolazioni o sconti dovuti a presenza di invalidità o inabilità anche di cui alla nota “legge 104”, presenza di allergie ecc.
Cercando di definire quanto ora esplicato ecco di seguito le seguenti categorie di dati personali che riguardano Lei e/o i Suoi figli minori di 18 anni e possono essere raccolte tramite i vari servizi e canali di contatto descritti nella presente Informativa Privacy:
a) Dati di contatto – informazioni inerenti nome, indirizzo, numero di telefono, dati utili per l’emissione/spedizione di documenti (fatture – ddt ecc), organizzazione degli interventi anche presso loro domicilio, spedizione della merce, indirizzo email, per contattarli al fine di organizzare interventi e per eventuali comunicazioni – solleciti; annotazioni interne per elencare comunicazioni fatte e risposte/info fornite dal cliente stesso; indirizzo IP (ad es dati per la registrazione sul sito e, se presente, in caso di utilizzo del servizio WIFI).
b) Dati di pagamento – Informazioni relative ai sistemi di pagamento da Lei prescelti, ad esempio numero della carta di credito, della tessera bancomat, identificativo IBAN, ecc., dati bancari per l’emissione di ordini o richieste di pagamento, anche per insoluti da saldare.
c) Dati identificativi completi – informazioni relative alla Sua identità, ivi compreso il codice fiscale, la residenza, derivate dai documenti di identità per legge previsti ad esempio Carta di identità, Passaporto, Patente di Guida, targa dell’auto ecc.
d) Interessi e preferenze – informazioni che Lei ci fornisce in merito ai Suoi interessi, per la nostra finalità commerciale o servizi accessori, se e quando attivata.
e) Altri dati personali – informazioni facoltative che Lei ci fornisce in merito alla Sua data di nascita, educazione o situazione professionale allo scopo esclusivo di personalizzare il servizio (ad es auguri di compleanno).
f) Utilizzo del Sito informazioni relative alle modalità con cui utilizza il nostro sito, apre o inoltra le nostre comunicazioni, incluse le informazioni raccolte tramite cookie, ip ed altre tecnologie di tracciamento.
g) Dati del Suo account - informazioni al Suo account sul nostro sito.
h) Immagini – immagini che ritraggono la Sua persona raccolte attraverso foto e/o video realizzati in occasione di eventi organizzati presso di noi col Suo consenso ovvero tramite il sistema di videosorveglianza, se installato.
i) Dati relativi al Suo stato di salute o altri dati appartenenti a categorie particolari - informazioni che Lei ci fornisce in merito ad alcune Sue condizioni fisiche (ad es. in caso di infortunio presso di noi, in presenza di invalidità oppure se ha difficoltà di deambulare o se ha diritto alla prestazioni di cui alla legge 104 prevista per specifiche ipotesi di disabilità/invalidità, allergie ecc.) – di rado il titolare tratta tali dati
Quindi, nei limiti delle finalità e delle modalità descritte nella presente Informativa, potranno essere trattate informazioni che possono essere considerate come “Dati personali semplici o comuni”, nei quali rientrano le Sue generalità, le Sue coordinate bancarie, i Suoi recapiti (quali, per esempio, numero di cellulare; indirizzo e-mail, di seguito, congiuntamente, “Dati Personali”) e come “Dati particolari” in quanto caratterizzate, ai sensi del GDPR, da una particolare natura; si riferiscono, infatti, alla salute fisica e, più in generale, sono in grado di fornire informazioni sullo stato di salute dell’utente.
Per comodità di riferimento, all’interno della presente Informativa, l’espressione “Dati Personali” dovrà essere intesa come riferimento a tutti i Suoi dati personali, salvo diversamente specificato.

QUALI SONO GLI SCOPI E I PRESUPPOSTI DI LEGGE PER TRATTARE I SUOI DATI PERSONALI (FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO)
Il trattamento dei dati personali avviene in modo lecito come consentito dall’art. 6 comma1 lett.b del GDPR [che recita b) il trattamento è necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso] e non sussistono i presupposti dell’art. 6, paragrafo 1, lettera f) del GDPR [che recita f) il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell'interessato che richiedono la protezione dei dati personali, in particolare se l'interessato è un minore].
PER I DATI PERSONALI “ORDINARI” : la base giuridica è la LEGGE o CONTRATTO O L’INTERESSE LEGITTIMO DEL TITOLARE : ART. 6 GDPR
PER I DATI “PARTICOLARI” (ex SENSIBILI) la base giuridica è il CONSENSO ART. 9 n. 2 LETT. A) GDPR nei casi di trattamento di dati particolari basati sul consenso ossia quando non è presente una norma di legge o un rilevante interesse pubblico.
NON sono trattati DATI GIUDIZIARI nel significato del GDPR (reati penali, misure sicurezza, casellario ecc) la base giuridica è solo la legge o regolamento (se previsto)  si veda a d es. GDPR art. 10, d.lgs n. 51/2018 nonché il dlgs 196/2003 cd. codice privacy art. 2 octies; NON sono inoltre trattati DATI BIOMETRICI NE’ GENETICI
I Dati Personali raccolti verranno trattati per le finalità e in forza delle basi giuridiche di seguito riportate:


Finalità

Base giuridica del trattamento

Categorie a), b) (quando rilevanti): per la gestione del Suo rapporto contrattuale ovvero per dare esecuzione a misure precontrattuali (quali, per esempio, la richiesta di informazioni o quella di preventivo, l’erogazione del servizio). In questo caso, Lei è libero di conferire i Suoi Dati Personali anche particolari; tuttavia il mancato conferimento (quando essenziale allo svolgimento del rapporto contrattuale) non Le permetterà di instaurare il predetto rapporto e soddisfare la Sua richiesta o ottenere agevolazioni

il trattamento è necessario in relazione all’esecuzione di un contratto di cui Lei è parte – art. 6 GDPR lett.b)

Categoria c): per le comunicazioni previste dalle norme di pubblica sicurezza o adempimenti fiscali. Il mancato conferimento dei dati comporta l’impossibilità di erogare il servizio in suo favore

il trattamento è necessario per un obbligo di legge – art. 6 GDPR lett.c)

Categorie d), e), f), g), h) e i) in alcuni casi previo Suo specifico consenso, per la personalizzazione e il miglioramento del servizio con specifico riferimento alle esigenze specifiche. La mancata comunicazione dei dati non impedisce il servizio ma ne impedisce la personalizzazione e il miglioramento.

Il Suo consenso e interesse legittimo del titolare
ARTT. 6,7, 9 GDPR

Categorie d), e), f), g), h) e i) previo Suo specifico consenso il compimento (e successivo utilizzo) di sondaggi e per contattarLa, ai recapiti forniti, al fine di verificare la qualità del servizio reso nei Suoi confronti ed il Suo grado di soddisfazione; queste attività saranno comunque contenute e limitate, nello spirito di discrezione della nostra struttura e il mancato consenso impedisce di farci conoscere suo grado di soddisfazione.

il Suo consenso e interesse legittimo del titolare
ARTT. 6,7, 9 GDPR

Categorie a), d), e), i) previo Suo specifico consenso, per inviarLe pro-memoria e comunicazioni promozionali; newsletter, comunicazioni relative ad eventi organizzati dal titolare o dai partners commerciali e queste attività saranno comunque contenute e limitate, nello spirito di discrezione della nostra struttura. Il mancato consenso o la revoca del consenso in precedenza fornito impedisce di poterla contattare in relazione alle nostre iniziative.

Il Suo consenso e interesse legittimo del titolare
ARTT. 6,7, 9 GDPR

Categoria a) per inviarLe comunicazione relative a servizi per i quali, se già nostro cliente, ha già dimostrato interesse e ferma la possibilità per Lei di opporsi a queste comunicazioni. Questa attività sarà comunque contenuta e limitata, nello spirito di discrezione della nostra struttura. Il mancato consenso impedisce di poterla contattare in relazione alle nostre iniziative.

Interesse legittimo del titolare
ARTT. 6 (anche lett.f), 7, 9 GDPR

COME AVVIENE IL TRATTAMENTO DEI SUOI DATI PERSONALI
Il trattamento dei Dati Personali avverrà mediante strumenti manuali, cartacei, informatici o telematici, idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e verrà eseguito da personale debitamente istruito al rispetto della Normativa Applicabile.
Oltre ai casi in cui si renda necessario contattarLa per esigenze connesse alla gestione del rapporto con Lei, ove Lei acconsenta al trattamento dei Suoi dati per altre finalità indicate nella presente, Lei potrà essere contattato via e-mail, sms, messaggistica di cellulare o attraverso ogni strumento elettronico equivalente oppure a mezzo posta cartacea o chiamata tramite operatore a tutti i recapiti forniti. Ove prediliga essere contattato solo ad uno o alcuni di tali recapiti, ne potrà fare espressa richiesta mediante richiesta all’indirizzo email del titolare
Ove Lei esprima il Suo consenso, i Suoi Dati personali potranno essere trattati e conservati anche oltre il termine di legge in un archivio informatico di gestione dei rapporti con la clientela nonché eventualmente conservati in uno o più appositi archivi o database della società.
Dunque il trattamento è finalizzato unicamente all’adempimento degli obblighi contrattuali e normativi, per la corretta e completa esecuzione del servizio richiesto, ricevuto e connesso ad attività o ad altre prestazioni da Lei richieste, ivi compresa la gestione amministrativa dei vari adempimenti contrattuali (ad esempio predisposizione, imbustamento, invio di corrispondenza e comunicazioni anche in formato elettronico o via telefonica anche via cellulare e sua messaggistica ecc).
Le ricordo che ai sensi dell’art. 4 n. 2 GDPR il trattamento dei dati è qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.
Si rinvia anche alla normativa che regola l’attività del titolare è quella che disciplina le attività collegate

4.- GLI EVENTUALI DESTINATARI O LE EVENTUALI CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI - dunque A CHI COMUNICHIAMO I SUOI DATI
Il trattamento, nel rispetto di quanto previsto dal GDPR 2016/679, potrà avvenire da parte di:
- personale del titolare (ad es. dipendenti o collaboratori ecc) appositamente incaricato dal titolare, periodicamente formato anche per la protezione dei dati personali; il personale incaricato tratterà di norma solo i dati personali identificativi e quelli relativi al pagamento della prestazione. In ogni caso i dati personali potranno essere trattati anche dai seguenti terzi.
I dati dei clienti e fornitori possono essere accessibili alle associazioni di categoria, commercialista, consulente del lavoro, medico del lavoro o medico presente ad altro titolo nella struttura, il revisore (se nominato) per la corretta gestione della contabilità aziendale, chi farà i controlli o ispezioni previsti dalla legge. In caso di fattura elettronica i dati passano attraverso un sistema di Interscambio (SdI), gestito dall'Agenzia delle Entrate visibile direttamente anche dalla Ragioneria dello Stato,
I dati degli utenti transitano attraverso sistemi automatizzati e i cookie per cui si rinvia alla privacy policy del sito; inoltre vengono comunicati, attraverso sistemi automatizzati, a Google che segue una propria politica di conservazione e privacy per i dati trattati, a cui si rinvia;
In ogni caso i dati personali potranno essere trattati anche da:
- terzi in qualità di responsabili esterni del trattamento appositamente individuati quali ad es. partner commerciali, soggetti o società terze che erogano servizi di supporto alle attività della società, anche in relazione al cloud o alla gestione del sito web, ovvero a professionisti con i quali sono stati sottoscritti specifici accordi ai sensi della Normativa o per supporto nella gestione delle attività o adempimenti previsti dalla legge;
- vi è inoltre il tecnico informatico di fiducia e del nostro gestionale che potrà venire in contatto con i Suoi dati nelle operazioni di manutenzione e revisione del sistema informatico hardware e software e predisposizione controllo della copia di back up; resto a sua disposizione, dietro sua espressa richiesta, a fornirle il nominativo del tecnico informatico di fiducia così come di qualsiasi ulteriore responsabile esterno o incaricato al trattamento indicato nella presente informativa.
- Utilizziamo un gestore cloud con i server in Italia o in Paesi UE nel rispetto della normativa privacy di cui al GDPR.
- all’Istat se previsto per legge;
- dati personali a fini di marketing vengono comunicati al nostro consulente (Gestione Albergo) e consulente Facebook anche per campagne (ad es promozionali) mirate sui social, a Google, biglietti di auguri (Natale ecc.);
- la Questura a fini di pubblica sicurezza; - il Comune competente in presenza di esenzioni dalla tassa di soggiorno ; - la Provincia e il Comune per il controllo del pagamento della tassa di soggiorno e dati statistici e dunque anche all’Istat; - le OTA, agenzie e aziende, facciamo/inviamo scansioni di ricevute/ fatture per clienti ed agenzie/ditte;- a ristoranti o altri servizi se Lei ci chiede di prenotare un tour, un tavolo ecc, comunicando dati che le aziende fornitrici ci richiedono via mail/telefono (oltre che al nome anche i dati della carta di credito); - ospedale, asl o servizio emergenza sanitaria 118, medici se Lei o un Suo familiare anche minorenne si sentisse male e, se Lei non è italiano può rivelarsi necessario dover tradurre e dunque chiedere e comunicare ad altri il Suo stato di salute ecc;
- se Lei (o un familiare anche minore) si perde dovremo comunicare anche telefonicamente dati ad altri per poterla ritrovare;
I Suoi dati personali potranno inoltre essere comunicati a titolo esemplificativo ai seguenti soggetti o alle categorie di soggetti sotto indicati: Istituti bancari per la gestione dei pagamenti; Amministrazioni finanziarie, aziende private, studi professionali (avvocati in presenza di contenzioso ecc) o enti pubblici o privati in ogni caso per adempiere ad obblighi normativi; avvocati, società di servizi, studi legali per la tutela dei diritti contrattuali. Per quanto riguarda il pagamento dei compensi del titolare, salvo il caso di contanti (nei limiti di legge), sia che Lei utilizzi a Sua scelta il bonifico o assegno bancario o carta di credito o bancomat, Le comunico che in caso di utilizzo del servizio pay pal o prenotazione e pagamento via sito web ovvero tramite il pos e in tal caso i dati sono trattati esclusivamente e direttamente dalla banca, e/o paypal; in ogni caso è possibile che, fornendo i Suoi dati bancari, anche solo l’Iban, possa emergere dove Lei ha il conto corrente, in quale Agenzia ecc, dato che il sistema dei pagamenti bancari è così impostato sulla base di leggi e regolamenti senza che il titolare abbia alcun potere decisionale al riguardo. In generale i Suoi dati personali, oggetto di trattamento per le finalità sopra indicate, non potranno essere comunicati a terzi tranne quando sia necessario o previsto dalla legge come ad es alla Pubblica sicurezza o Autorità giudiziaria o quando sussistono i presupposti di legge; negli altri casi dietro suo espresso e libero consenso. I dati personali non verranno in nessun caso diffusi (di solito ci riferiamo ai social ecc) senza il Suo consenso.
- dalla navigazione sul nostro sito può emergere la cronologia dei servizi utilizzati, cronologia di navigazione online, immagini di spese sostenute, nome, cognome, indirizzo, data e luogo di nascita, numero di telefono fisso o cellulare, carta di credito, indirizzo mail, dati per registrarsi alla Wifi se attivato dal titolare, dati bancari. La cronologia di navigazione se non viene da Lei cancellata quale utente di internet, rimane con tutti i Suoi dati.


5.- TRASFERIMENTO DATI PERSONALI A UN PAESE TERZO O A UN'ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE
Il titolare del trattamento non trasferisce dati personali a un paese terzo non appartenente all’Unione Europea (peraltro neppure in Stati membri dell’Unione Europea) o a un'organizzazione internazionale. Inoltre i Suoi dati non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea, né in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea.
Se mai ve ne fosse in futuro l’intenzione, il titolare Le fornirà apposita informativa e a tutto ciò che occorre per essere in linea con la vigente normativa privacy.


6.- PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI OPPURE I CRITERI UTILIZZATI PER DETERMINARE TALE PERIODO
Di seguito una tabella che contiene le indicazioni dei tempi di conservazione (ovvero dei criteri di determinazione) dei Dati personali, decorso il quale i Suoi dati saranno cancellati; in generale i dati personali di clienti e fornitori vengono conservati per un tempo massimo di 10 anni ai fini dello svolgimento dell’attività dell’azienda; i dati personali della categoria utenti vengono conservati per il tempo previsto dalla legge e dai provvedimenti ad hoc del Garante (ad es per fini statistici e di miglioramento del servizio e per eventuali comunicazioni commerciali):


Finalità

Tempi di conservazione

Categorie a), b) (contratto)

Per tutta la durata del rapporto e successivamente per 10 anni anche per fini fiscali e antiriciclaggio

Categoria c)

Il tempo prescritto dalla legge

Categoria d), e), f), g), h), i), miglioramento servizio

24 mesi dopo il termine del contratto o servizio

Categoria d), e), f), g), h), i), verifica soddisfazione

24 mesi dalla raccolta, in ragione della possibilità, frequente nella pratica, di ulteriori rapporti con Lei, ferma la possibilità per l’interessato di modificare e/o revocare la propria volontà in qualsiasi momento in merito al consenso

Categoria d), e), f), g), h), i),

24 mesi dal termine del Suo ultimo rapporto con noi, in ragione della possibilità, frequente nella pratica, di ulteriori rapporti con Lei, ferma la possibilità per l’interessato di modificare e/o revocare la propria volontà in qualsiasi momento in merito al consenso

I Suoi dati personali, oggetto di trattamento per le finalità sopra indicate, saranno conservati per tutta la durata del rapporto contrattuale e, nel rispetto della normativa civilistica e fiscale, per i dieci anni successivi decorrenti dal termine del rapporto.Con il Suo consenso espresso, anche nel Suo interesse, questo titolare è disponibile a conservare i Suoi dati personali per un periodo ulteriore rispetto a quello ordinario.
In ogni caso, ove previsto, i dati vengono conservati per i tempi prescritti dalle norme vigenti.

7.- CONSEGUENZE DELLA MANCATA COMUNICAZIONE DEI DATI PERSONALI O DEL RIFIUTO AL TRATTAMENTO
Con riguardo ai dati personali il cui trattamento è necessario e funzionale per l'esecuzione e adempimento della prestazione e del contratto di cui Lei è parte o per l'adempimento di un obbligo normativo (ad esempio, quelli legati alla tenuta delle scritture contabili e fiscali nonché ad es. per la corretta applicazione delle misure di sicurezza anche per gli strumenti elettronici del titolare), la mancata comunicazione dei dati personali o l’eventuale Suo rifiuto al trattamento rendono impossibile il perfezionarsi o la prosecuzione del rapporto contrattuale stesso. Nei casi invece in cui Lei decida di non fornire il consenso per il trattamento cd. facoltativo dei Suoi dati personali, ossia nei casi in cui è comunque consentita l’esecuzione della prestazione e del rapporto contrattuale (ad es. trattamento da parte dei terzi responsabili esterni al titolare richiamati in precedenza o invio di materiale pubblicitario ecc.) i Suoi dati saranno trattati come da Lei richiesto e saranno dunque trattati solo i dati necessari per la prestazione “base” e lo svolgimento del contratto. In questi casi dunque Lei non potrà usufruire di servizi ulteriori della nostra struttura dato che, non consentendo l’invio di informazioni, non ne verrà a conoscenza. Nei casi in cui il trattamento è basato sul consenso, Lei ha diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, senza ovviamente pregiudicare la liceità del trattamento avvenuto (e basata sul consenso prestato) prima della revoca e senza pregiudicare il regolare adempimenti delle obbligazioni contrattuali a Suo carico.

8.- DIRITTI DELL’INTERESSATO
Lei, in qualità di interessato, potrà esercitare, in riferimento ai Suoi dati personali, i diritti previsti dagli articoli dal 15 al 22 del GDPR e che Le sono consegnati separatamente per approfondimenti ed ha in generale il diritto: - di vedere trattati i Suoi dati con trasparenza (artt. 5 e 12 GDPR); - di ricevere l’informativa; - diritto di accesso ai suoi dati personali;  - diritto di ottenere la rettifica o la limitazione del trattamento che La riguardano; - diritto di ottenere la cancellazione degli stessi (cd diritto all’oblio, in determinate circostanze);
- diritto di opporsi al trattamento (interrompendo il trattamento delle Sue informazioni personali); - diritto alla portabilità dei dati (diritto applicabile ai dati in formato elettronico), così come disciplinato dall'art. 20 GDPR che consente, dietro Sua richiesta, di trasferire i Suoi dati dal sottoscritto ad altro titolare da Lei indicato in formato elettronico leggibile dal nuovo titolare; i diritti di portabilità dei dati si applicano soltanto alle informazioni personali che abbiamo ottenuto direttamente da Lei e solo ove il nostro trattamento sia effettuato in modo automatizzato, basato sul consenso o sull'esecuzione di un contratto; - diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca; - diritto di proporre reclamo all'autorità di controllo rivolgendosi alla competente Autorità Garante ; per approfondimenti o modelli può consultare il sito istituzionale del Garante privacy www.garanteprivacy.it - diritto di richiedere ogni informazione relativa al trattamento dei Suoi dati, anche tramite gli incaricati al trattamento presso la sede del titolare. Lei potrà sempre chiederci di : confermare se stiamo trattando le Sue informazioni personali, ricevere informazioni sul modo in cui trattiamo i Suoi dati, ottenere una copia delle Sue informazioni personali, aggiornare o correggere le Sue informazioni personali. In particolare sul diritto di opposizione al trattamento, Lei ha il diritto di richiedere che si interrompa il trattamento delle Sue informazioni personali: •per attività di marketing, •per fini statistici, •ove tale trattamento sia fondato sui nostri legittimi interessi commerciali, salvo qualora siamo in grado di dimostrare un motivo legittimamente fondato per tale trattamento o qualora il trattamento delle Sue informazioni personali sia necessario per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria.
Diritto di limitazione del trattamento; ha il diritto di richiedere che si limiti il trattamento delle Sue informazioni personali: •qualora si stia valutando o stia provvedendo a rispondere a una Sua richiesta di aggiornare o correggere le Sue informazioni personali, •qualora non siano da noi più richiesti o necessitati, ma desideri che conserviamo i dati per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria, •qualora Lei abbia inviato un'opposizione al trattamento sulla base dei nostri legittimi interessi commerciali e sia in attesa della nostra risposta a tale richiesta. Qualora provvedessimo a limitare il trattamento delle Sue informazioni personali ai sensi della sua richiesta, La informeremo prima di coinvolgerLa nuovamente in trattamenti di tale tipo.
INVIO DELLE RICHIESTE RELATIVE AI SUI DIRITTI:le Sue richieste potranno essere inviate all’indirizzo email sopraindicato; risponderemo a tutte le richieste di questo tipo entro 30 giorni dall'avvenuta ricezione della richiesta, salvo qualora sussistano circostanze attenuanti, nel qual caso potrebbero occorrere fino a 60 giorni per la risposta. La informeremo qualora prevediamo che per la nostra risposta possano occorrere più di 30 giorni. Tuttavia, alcune informazioni personali possono essere escluse da tali diritti ai sensi delle leggi applicabili in materia di protezione dei dati. Inoltre, non risponderemo ad alcuna richiesta a meno che siamo in grado di verificare in modo adeguato l'identità del richiedente. Potremmo addebitarLe, quando previsto dalle norme, una cifra ragionevole per le successive copie dei dati che richiederà. Diritto alla revoca del consenso: ha il diritto di revocare il suo consenso a qualsiasi trattamento che conduciamo esclusivamente sulla base del Suo consenso (come per esempio l'invio di materiali di marketing diretto al tuo indirizzo di posta elettronica personale). Può revocare il Suo consenso contattando l'indirizzo email sopraindicato-La revoca del consenso comunque non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso svolto prima della revoca stessa. I nostri servizi non sono rivolti a minori dei 18 anni e ai dati personali che li riguardino e non raccogliamo consapevolmente dati che li riguardino.

9.- ESISTENZA DI UN PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO, COMPRESA LA PROFILAZIONE
Non utilizziamo sistemi di decisione automatizzata e non ricorriamo alla profilazio
ne ossia quella diretta a utilizzare i Suoi dati personali per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l’affidabilità, il comportamento, l’ubicazione o gli spostamenti ecc. (art.22 par. 1 e 4 GDPR).

DIRITTI DELL’INTERESSATO – ARTT. 15 -22 GDPR

Articolo 15 Diritto di ACCESSO dell'interessato
1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
a) le finalità del trattamento;
b) le categorie di dati personali in questione;
c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;
g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato.
2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale, l'interessato ha il diritto di essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell'articolo 46 relative al trasferimento.
3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.
4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.
*
Articolo 16 diritto di RETTIFICA
L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
*
Articolo 17 Diritto alla CANCELLAZIONE («diritto all'OBLIO»)
1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:
a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
b) l'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
c) l'interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2;
d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;
e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo giuridico previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento; (26)
f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1.
2. Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell'interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.
3. I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:
a) per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
b) per l'adempimento di un obbligo giuridico che richieda il trattamento previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l'esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento; (26)
c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell'articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell'articolo 9, paragrafo 3;
d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all'articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o
e) per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
*
Articolo 18 Diritto di LIMITAZIONE di trattamento
1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
a) l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali;
b) il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d) l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.
2. Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell'interessato o per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione o di uno Stato membro.
3. L'interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.
*
Articolo 20 Diritto alla PORTABILITÀ dei dati
1. L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:
a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e
b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.
2. Nell'esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l'interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile.
3. L'esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l'articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.
4. Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.
*
Articolo 21 Diritto di OPPOSIZIONE
1. L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l'esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell'interessato oppure per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
2. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.
3. Qualora l'interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità.
4. Il diritto di cui ai paragrafi 1 e 2 è esplicitamente portato all'attenzione dell'interessato ed è presentato chiaramente e separatamente da qualsiasi altra informazione al più tardi al momento della prima comunicazione con l'interessato.
5. Nel contesto dell'utilizzo di servizi della società dell'informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, l'interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.
6. Qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici a norma dell'articolo 89, paragrafo 1, l'interessato, per motivi connessi alla sua situazione particolare, ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano, salvo se il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico.
*
Articolo 22 Processo decisionale AUTOMATIZZATO relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione
1. L'interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.
2. Il paragrafo 1 non si applica nel caso in cui la decisione:
a) sia necessaria per la conclusione o l'esecuzione di un contratto tra l'interessato e un titolare del trattamento;
b) sia autorizzata dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento, che precisa altresì misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell'interessato;
c) si basi sul consenso esplicito dell'interessato.
3. Nei casi di cui al paragrafo 2, lettere a) e c), il titolare del trattamento attua misure appropriate per tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell'interessato, almeno il diritto di ottenere l'intervento umano da parte del titolare del trattamento, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.
4. Le decisioni di cui al paragrafo 2 non si basano sulle categorie particolari di dati personali di cui all'articolo 9, paragrafo 1, a meno che non sia d'applicazione l'articolo 9, paragrafo 2, lettere a) o g), e non siano in vigore misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell'interessato.